Sabato 26 novembre 2022, alle ore 18.30, la Sala Consiliare del Comune di San Lorenzo Nuovo ospiterà Improvvisazione su Alda Merini, uno spettacolo d’improvvisazione dedicato alle opere e alla vita della poetessa scomparsa nel 2009.

La voce di Francesco Loi e la musica di Michele Marchesani abbracceranno le visioni luminose di Davide Giacobbe e la danza di Giorgia Urbinati, in un’esplorazione insolita delle interazioni tra i diversi linguaggi, che darà vita ad un’azione scenica inedita dedicata all’artista milanese.

Un’esibizione ma al tempo stesso un’esplorazione del processo improvvisativo, che fonda la sua struttura su impulsi che si manifestano e si canalizzano istantaneamente, al fine di orchestrare le suggestioni di una poesia profonda e sensibile, quale è quella di Alda Merini.

Il pubblico verrà coinvolto nello spettacolo in un intreccio inscindibile di suoni, luci, parole e movimenti, un’esperienza unica frutto dell’improvvisazione messa in atto dagli interpreti.

L’iniziativa è realizzata con il sostegno della Regione Lazio per Biblioteche, Musei e Archivi – Piano annuale 2022, L.R. 24/2019.

Appuntamento a San Lorenzo Nuovo sabato 26 novembre, alle ore 18.30, nella Sala Consiliare del Comune.

L’ingresso è libero.

Per informazioni:

biblioteca comunale, 0763-726010, [email protected]

Articolo precedenteViterbo e la Tuscia nei francobolli del Sovrano Militare Ordine di Malta
Articolo successivoCelebrata la giornata Mondiale per le vittime della strada