Protezione Civile

Il Capo Dipartimento del Comitato Operativo della Protezione civile, Angelo Borrelli, in conferenza stampa, ha annunciato dati in controtendenza rispetto ieri per la diffusione del COVID 19.

Borrelli ha dichiarato che ad oggi sono 46.638 le persone che risultano positive al virus, 3.957 in più rispetto a ieri.

23.783 sono le persone in isolamento domiciliare, 3.000 (6%) in terapia intensiva.

Sono 7.024 le persone guarite, oggi +952 rispetto ieri. I deceduti sono oggi 651.

Per la CROSS 63 pazienti sono stati trasferiti dalla Lombardia in altre Regioni, +2 rispetto a ieri, 25 sono i malati Covid-19.

Sono state installate 692 tende pre-triage (+2 rispetto ieri) e 135 tende nei penitenziari (+13  rispetto a ieri).

I volontari impiegati sono oltre 8mila, oggi mille in più.

Nel dettaglio: i casi attualmente positivi sono 17.885 in Lombardia, 6.390 in Emilia-Romagna, 4.644 in Veneto, 4.127 in Piemonte, 2.231 nelle Marche, 2.144 in Toscana, 1.351 in Liguria, 1.272 nel Lazio, 866 in Campania, 738 in Friuli Venezia Giulia, 885 nella Provincia autonoma di Trento, 648 nella Provincia autonoma di Bolzano, 748 in Puglia, 596 in Sicilia, 539 in Abruzzo, 500 in Umbria, 354 in Valle d’Aosta, 327 in Sardegna, 260 in Calabria, 81 in Basilicata e 52 in Molise.

Totale Casi 59138 +5560

Totale attualmente positivi 46638 (78.86 %)+3957

Nuovi Positivi 3957 (6.69 %)

Totale Ospedalizzati 22855 (38.65 %) +2290

Ricoverati con sintomi 19846 (33.56 %)+2138

Ricoverati Terapia Intensiva 3009 (5.09 %) +152

Isolamento Domiciliare 23783 (40.22 %) +1667

Dimessi Guariti 7024 (11.88 %) +952

Deceduti 5476 (9.26 %) +651

Tamponi 258402 +25180