Medico con Mascherina

STABILI LE CONDIZIONI CLINICHE DEI DUE PAZIENTI IN TERAPIA INTENSIVA”.

 

Sono 8 i nuovi casi accertati di positività al COVID-19 comunicati, nella giornata di oggi, dal Policlinico Gemelli alla Asl di Viterbo.

 

Sette persone presentano un chiaro link epidemiologico con i casi comunicati in precedenza. Per una, invece, l’indagine, finalizzata all’individuazione di contatti con casi certificati, è ancora in corso. Inoltre, sei degli otto pazienti stanno trascorrendo la convalescenza a domicilio, due presso l’unità operativa di Malattie infettive di Belcolle. Tra i nuovi casi accertati figura un operatore sanitario.

 

L’aumento dei casi accertati è strettamente collegato all’incremento dei tamponi eseguiti dal Team operativo Coronavirus sulla scorta delle indagini epidemiologiche effettuate, grazie alle quali è stato possibile ricostruire la catena dei contatti stretti delle persone, ad oggi, risultate positive. Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, i tamponi eseguiti dal Team su cittadini residenti nella provincia di Viterbo sono 188.

 

Nella giornata di ieri, purtroppo, si è verificato il primo decesso a Belcolle di una paziente positiva al COVID-19, ricoverata da giorni presso il reparto di Malattie infettive, il cui quadro clinico era già complesso prima del contagio e le cui condizioni di salute si sono aggravate nel pomeriggio.

 

Restano stabili le condizioni cliniche dei due pazienti attualmente ricoverati nella Terapia intensiva COVID-19

 

In totale i casi accertati al COVID-19, residenti o domiciliati nella Tuscia, salgono a 31.