Domenica 2 ottobre 2022 si è svolto a Bolsena, presso il Ristorante dell’Hotel Lido, il pranzo di raccolta fondi organizzato da Coop Amiatina in collaborazione con Legacoop Lazio, a favore del reparto di Pediatria dell’Ospedale Belcolle di Viterbo.

La finalità dell’evento, organizzato con il patrocinio del comune di Bolsena è stata quella di contribuire con le quote di partecipazione al pranzo e con il ricavato delle donazioni aggiuntive, alla realizzazione del progetto sull’alimentazione, come prevenzione contro le infezioni respiratorie ricorrenti nei bambini da 0 a 6 anni.

L’obiettivo in termini di donazioni è stato raggiunto e superato, con un importo di oltre 10.000 euro.

L’evento di raccolta fondi ha visto la partecipazione di soci, dipendenti, amici e fornitori della cooperativa; erano presenti inoltre alcune autorità locali e alcuni medici in rappresentanza del reparto di Pediatria dell’Ospedale Belcolle.

La giornata è iniziata con un tour del centro storico di Bolsena, con visita alla Basilica di Santa Cristina e alla Rocca Monaldeschi della Cervara.

Una volta raggiunta la bellissima location dell’Hotel Lido, i partecipanti sono stati accolti per un aperitivo nella terrazza sul lago del ristorante.

Prima del pranzo, il presidente Fabrizio Banchi è intervenuto per sottolineare lo scopo dell’evento e la piena disponibilità di Coop Amiatina a dare il proprio contributo per iniziative di solidarietà, socialità e vicinanza al territorio. Sono intervenuti per salutare e ringraziare i presenti, anche il professor Giorgio Bracaglia, il presidente di Legacoop Lazio Mauro Iengo e il sindaco di Bolsena Paolo Dottarelli.

A seguire il pranzo e subito dopo un tour del lago di Bolsena in battello.

L’evento è stato inoltre un’occasione per trascorrere una giornata all’insegna della condivisione di valori e obiettivi comuni al mondo della cooperazione.

I più sentiti ringraziamenti per la realizzazione dell’evento vanno a tutti coloro che hanno contribuito all’organizzazione della giornata, a coloro che pur non potendo partecipare hanno dato un contributo, alla guida Susanna Biganzoli, ai musicisti Marco Aquilani e Sisto Feroli, al fotografo Eugenio Trovato e al comandante del battello Massimiliano Bellacima, che ringraziamo per le bellissime foto scattate durante la traversata.

Articolo precedenteAl Teatro Comunale “Ettore Petrolini” la XXIX edizione del Premio Letterario “Roncio d’Oro Città di Ronciglione”
Articolo successivoVitorchiano, raccolta differenziata al 79% tra gennaio e agosto 2022