A partire dal nuovo anno, le tecnologia entrerà nei reparti di pronto soccorso degli ospedali della Regione Lazio con un sistema all’avanguardia.

Dal 1° gennaio, i medici saranno coadiuvati dal sistema Advice, il quale permette di ottenere una diagnosi in diretta, mettendo in comunicazione tra loro i reparti pronto soccorso di tutti gli ospedali della Regione. La piattaforma permetterà lo scambio, oltre che di informazioni, anche di immagini diagnostiche tra i pronto soccorso.

 

L’accesso ad un sistema tecnologico così innovativo permetterà di evitare spostamenti inutili o perdite di tempo, soprattutto per alcune patologie, quali ictus o infarto, che richiedono ai medici la massima celerità.

 

La Regione definisce tale novità come un vero e proprio “salto nel futuro”, e ripone molta fiducia nella possibilità che la stessa si concretizzi quale fattore di miglioramento della qualità delle cure, nonché importante aiuto nello svolgimento della delicata attività da parte del personale sanitario.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email