“Abbiamo messo a disposizione aree di nostra proprietà, per piantare 200 alberi: così l’Ater di Viterbo ha aderito all’iniziativa ‘Ossigeno’, fortemente voluta dal presidente della Regione, Nicola Zingaretti, che si prefigge di arrivare a 6 milioni di nuove piantumazioni in tutto il Lazio”.

Lo dichiara l’ingegner Ivan Grazini, commissario straordinario dell’Ater di Viterbo, in occasione della Festa nazionale degli alberi.

L’ingegner Grazini, presente alla piantumazione di alcuni alberi, in diverse zone di Viterbo, ha aggiunto: “Si tratta di un’iniziativa molto importante, perché indica una strada ben precisa: quella del rispetto dell’ambiente e di una ritrovata sensibilità verso il verde. Comprendo che è un primo passo, ma è nella direzione giusta e questo è ciò che più conta. Quello a cui abbiamo assistito nei giorni scorsi – allagamenti e disastri vari in tutto il Paese – è figlio della cultura del guadagno ad ogni costo, che se n’è infischiata dell’ambiente. E i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Cambiare verso, invertire la rotta è senz’altro meritevole. Per questo, credo sia giusto ringraziare il presidente Zingaretti, che ha lanciato ‘Ossigeno’: la nostra Azienda sarà al fianco della Regione durante questo percorso”.