“Quanto sta succedendo in Sardegna – Così ci scrive in una nota il Senatore Francesco Battistoni – è la dimostrazione di come scelte industriali sbagliate possono portare alla scomparsa di interi comparti produttivi. Non possono e non devono essere i pastori a pagare il prezzo di queste scelte irresponsabili ed è giusto che venga riconosciuta a questa straordinaria materia prima il giusto importo. Non possiamo professarci ambasciatori del Made in Italy e delle nostre eccellenze agroalimentari e poi voltare le spalle ai nostri allevatori rischiando di chiudere oltre 12.000 allevamenti presenti in Sardegna“.

Capogruppo Commissione Agricoltura Forza Italia
Responsabile Dipartimento Nazionale Agricoltura Forza Italia