«Ieri mattina è stata approvata in giunta una delibera che stanzia 54.000 euro per un intervento straordinario di pulizia, per l’eliminazione delle erbe infestanti dalle strade e dai marciapiedi della città di Viterbo e delle frazioni.

Intendo esprimere – comunica Elisa Cepparotti, Consigliere Comunale Lega a Viterbo, – il mio apprezzamento per questa nuova risposta della maggioranza e dell’Amministrazione comunale di cui faccio parte, che pone una prima e spero efficace risoluzione ai problemi che Viterbo, Bagnaia e le altre frazioni riscontrano sul proprio territorio, per restituire una città più pulita e decorosa ai residenti ed ai turisti.

Ringrazio la Giunta che, anche a fronte delle criticità da me stessa sollevate, ha voluto dare una risposta concreta alle richieste dei viterbesi.

Ritengo ora doveroso, come più volte espresso anche da altri membri della mia stessa maggioranza, voler al più presto procedere con l’attivazione del nuovo appalto di igiene urbana, che dovrà in modo più organico e tempestivo dare una soluzione concreta all’annoso problema delle erbe infestanti che, complice il clima di questo periodo dell’anno ed in particolare di questi giorni, puntualmente proliferano su strade e marciapiedi.

Nel frattempo, pur conoscendo le varie problematiche della macchina amministrativa, auspico che i cantonieri del Comune possano con il loro lavoro rappresentare una temporanea soluzione alle problematiche che riguardano i settori dell’Ambiente e del Verde pubblico, la cui cura ha un impatto notevole sulla qualità della vita dei cittadini viterbesi.

Intendo pertanto confermare da Consigliere Comunale il mio sostegno all’Amministrazione ed il mio ancor più forte impegno nel sostenere ogni iniziativa volta a dare benefici al territorio ed ai cittadini di Viterbo e delle sue frazioni».