FABRICA DI ROMA – Una quarantina di presenti alla IV Giornata ecologica di ieri Domenica 15 Marzo, promossa dal Comune di Fabrica di Roma, consigliere delegato all’agricoltura Sigismondo Sciarrini.

 

Provenienti in massima parte da associazioni di cacciatori, ma c’erano presenze anche di ciclisti, semplici volontari e la solidarietà portata da una unica componente femminile. Diversi quintali di rifiuti rimossi dalle strade fabrichesi ed una coscienza ecologica che si rafforza sempre più tra i cittadini, anche se non mancano ancora incivili episodi di microdiscariche a cielo aperto. Che vengono combattuti con civilissimi esempi di volontariato attivo, ma come apprendiamo da manifesti murali del Sindaco Scarnati, anche con sistemi di monitoraggio mediante telecamere.

 

Che hanno dato i frutti sperati con la individuazione di decine di persone che hanno abbandonati rifiuti quando avrebbero potuto portarli alla apposita isola ecologica. Archiviata questa giornata i prossimi appuntamenti con l’ambiente saranno a fine mese con proposte di riconoscimento delle specie agricole autoctone, frutta e legumi, per le quali ci sarà una riunione in Comune Giovedi 26 Marzo.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email