«La giovane Nazionale Italiana di hockey in carrozzina, dopo la storica vittoria del Titolo Mondiale agli IWAS Powerchair Hockey World Championship che si sono svolti a Lignano Sabbiadoro dal 24 settembre al 1 ottobre 2018, riparte, rinnovata nei quadri tecnici e con l’inserimento di nuovi atleti.

ll primo Campus di selezione di questa formazione targata Vittadello e Scricco – si legge in un comunicato Vitersport – si svolge a Lignano Sabbiadoro dal 12 al 14 aprile. Ben 20 sono gli atleti convocati per la ripresa delle attività in preparazione al Campionato Europeo 2020 e tra questi Fatmir Kuezi, dell’ASD di volontariato Vitersport Libertas.

Il bravo atleta viterbese, le cui capacità sono riconosciute ed apprezzate a tutti i livelli, non era mai potuto rientrare nelle selezioni della massima formazione, per  una disposizione normativa, che è stata superata dalle nuove regole internazionali.

Una bella soddisfazione per la Vitersport ed una inniezione di fiducia, proprio in un momento del girone di ritorno in cui la squadra fatica a ritrovare il ritmo vincente e brillante che aveva caratterizzato l’andata. Tre sconfitte consecutive sono pesanti anche se fortunatamente non hanno compromesso l’accesso alle fasi finali del campionato.

Complimenti ed auguri a Fatmir!».