REGIONE – “Apprendiamo dalla stampa locale dell’ipotesi di una discarica tra i Comuni di Monte Romano e Tarquinia. Un’eventualità che, se confermata, sarebbe gravissima e creerebbe ripercussioni pesanti per tutto il territorio. In più di una occasione, ho avuto modo di criticare il sostanziale immobilismo della Regione Lazio anche sulla questione rifiuti. Noi lo ripetiamo: Viterbo e la sua provincia hanno messo in campo dei processi virtuosi in termini di differenziata e già smaltiscono i rifiuti di Rieti, quindi queste misure rischiano di uccidere un territorio a forte vocazione turistica ed agricola. Addirittura, poi, si parla di una nuova Malagrotta. E questo sarebbe assolutamente inaccettabile. Attendiamo un chiarimento dal presidente Zingaretti al fine di confermare o smentire questa notizia. Eviti di nascondersi e affronti in modo deciso e determinato questa situazione”. Lo dichiara in una nota il capogruppo del Nuovo Centrodestra della Regione Lazio, Daniele Sabatini (foto).

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email