polizia cellulare

 

PROVINCIA – Le due manifestazioni si svolgeranno nel primo pomeriggio di domani a Vignanello e a Vallerano, entrambe per condannare i recenti atti di violenza che si sono verificati nella zona.

La “Camminata pacifica”, alla quale parteciperanno circa 600 persone, a cura dalle Amministrazioni comunali di Vignanello, Vallerano e Canepina, partirà alle ore 15,15 da Piazza della Repubblica a Vignanello ed in corteo raggiungerà Largo Trieste a Vallerano, dove si concluderà alle ore 17,00.

L’incontro con la cittadinanza, organizzato dal movimento politico Casapound, si svolgerà in forma statica dalle ore 14,30 a Vallerano, in Piazza Santuario della Madonna del Ruscello.

Lunga ed articolata è stata la delicata opera di mediazione che la Questura di Viterbo in questi giorni ha attuato nei confronti dei promotori delle iniziative, grazie alla quale, anche con la preziosa collaborazione degli organizzatori è stato possibile consentire lo svolgimento di entrambe le manifestazioni.

Come condiviso in data odierna in Prefettura, in sede di riunione del Comitato per l’Ordine Pubblico, sono state pianificate minuziosamente tutte le misure di sicurezza necessarie che saranno organizzate anche a seguito di uno specifico tavolo tecnico che si svolgerà nel pomeriggio in Questura.

Per quanto riguarda la gestione degli eventi saranno straordinarie e capillari le misure di vigilanza per le quali saranno impiegate numerosissime unità della Forze dell’Ordine, compresi i contingenti di Rinforzo richiesti al Dipartimento della Pubblica Sicurezza.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email