Un blando fronte freddo attraverserà l’Italia da Nord-Est verso le regioni adriatiche determinando la formazione di attività temporalesca accompagnata da un generale calo delle temperature.

La giornata odierna sarà dunque caratterizzata da questa breve fase instabile che riguarderà principalmente Veneto, Friuli, Emilia Romagna, Umbria, Marche, Abruzzo,
Molise e Puglia. Il tempo tenderà comune a migliorare tra le ore serali e la nottata. Già da domani l’anticiclone rimonterà rapidamente sul Mediterraneo e questo si tradurrà essenzialmente in condizioni di bel tempo su quasi tutta Italia. Rimanete aggiornati sul nostro sito www.centrometeoitaliano.it