Oggi si è svolta presso la sala del Consiglio Provincia della Provincia di Viterbo un incontro tra i rappresentanti dei comuni alla presenza dell’Ing. Flaminia Tosini, Direttore della Direzione Politiche Ambientali e Ciclo dei Rifiuti della Regione Lazio, per approfondire la determinazione relativa alla tariffa di accesso dell’impianto TMB di Ecologia Viterbo srl in loc. Casale Bussi (G11012 del 05/09/2018).
La determina del settembre scorso ha generato nei rappresentanti comunali dubbi e necessità di chiarimenti che l’Ing. Tosini si è prestata a fornire con accuratezza, in quello che è stato il primo incontro in materia tra tutti i comuni rivolto a trovare una risoluzione ottimale ad una situazione che coinvolge amministrazioni e cittadini.
Dall’incontro sono emersi importanti elementi che verranno discussi attorno ad un tavolo tecnico, concordato durante l’incontro, che si terrà negli uffici della provincia all’inizio della prossima settimana. Nel tavolo tecnico coordinato dal Presidente della Provincia e dai dirigenti dell’amministrazione provinciale verrà definito un percorso comune, insieme alla società interessata Ecologia Viterbo, per la risoluzione delle problematiche connesse ai costi del servizio rifiuti.
Il Presidente della Provincia Pietro Nocchi pone l’accento sul lavoro di squadra: “È emersa la necessità di trovare delle risoluzioni sull’aspetto del bilancio e definire tutti insieme una linea comune. Ovviamente poi ogni comune affronterà la propria singola situazione autonomamente. La Provincia si rende, come sempre, disponibile a fare da mediatore e coordinatore in questa fase delicata.
Il lavoro dell’amministrazione provinciale risulta ancora una volta centrale e fondamentale per l’attività di coordinamento tra i 60 comuni, un ruolo reale di “casa dei comuni” in cui le problematiche vengono discusse e trovate delle linee guida condivise.”

Commenta con il tuo account Facebook