La morsa del caldo non accenna a calare, a parte poche giornate di respiro, l’estate sta mettendo tutti a dura prova.
Un bagno di benessere alle Terme di Vulci, situate nel cuore della Maremma Laziale, può essere l’alternativa lideale al mare in queste giornate torride.
Tre piscine contenenti acque termali a diverse temperature: calda, tiepida e fresca da alternare a piacere, getti massaggianti e cascata, un perfetto manto erboso con lettini ed ombrelloni, un ristobar in cui è possibile assaggiare i gustosi prodotti del territorio, il tutto in una zona naturalmente ventilata.
“Abbiamo pensato ad una convenzione che sarà protratta fino all’8 agosto – spiegano i proprietari – per tutti coloro che ci verranno a visitare dai territori limitrofi. Uno sconto sulla tariffa di ingresso in un’ottica di accoglienza da buoni vicini di casa”. Una location meravigliosa, che valorizza la qualità delle acque e offre servizi di qualità ai clienti.
I residenti di Capalbio, Orbetello, Tarquinia, Montalto di Castro, Tuscania, Valentano, Ischia di Castro, Piansano, Farnese, Cellere, Arlena, Tessennano e le zono limitrofe al Lago di Bolsena, potranno usufruire di una scontistica sulle normali tariffe.
Numerosi gli eventi organizzati soprattutto durante i weekend, momento in cui la struttura rimane aperta fino a tarda sera, con possibilità di godersi le “Terme by Night”, una location magica anche per celebrare le vostre occasioni speciali.
Commenta con il tuo account Facebook