TARQUINIA – Sarà possibile presentare fino al 2 luglio, alle ore 13, presso il Comune di Tarquinia e negli altri Comuni del Distretto Socio Sanitario VT2, la domanda per accedere al programma regionale di sostegno ai malati di SLA e ai loro famigliari con progetti per realizzare o potenziare, laddove esistano, percorsi assistenziali domiciliari mediante personale qualificato e aiuto economico volto al riconoscimento del lavoro di cura del famigliare “caregiver”.

 

La documentazione da presentare insieme alla richiesta prevede la certificazione rilasciata dal medico curante che attesti la diagnosi; la certificazione dei centri di riferimento regionali (Policlinico Gemelli o azienda ospedaliera San Filippo Neri) che documenti la diagnosi e certifichi la malattia; l’autocertificazione dello stato di famiglia. Per ogni informazione è possibile consultare il sito www.comune.tarquinia.vt.it, alla voce “pubblicità legale”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email