«Spesso si parla dell’Ospedale di Belcolle a proposito di disservizi o casi di errori medici. Questa volta è il caso di parlarne in chiave totalmente positiva.

Grazie alle cure avute presso il reparto di malattie infettive dell’Ospedale di Belcolle, – scrive Paolo Zappi – sono stato ricoverato, e successivamente curato fino alla competa guarigione da una seria infezione alla colonna vertebrale.

Il tutto per un periodo complessivo di oltre 6 mesi.

Voglio per questo dare merito per la competenza professionale e umana, a tutta l’equipe operante nel reparto, a partire dal personale infermieristico fino a tutto lo staff medico già guidato del prof. Armignacco e oggi dal dott. Caterini, coadiuvati per il tipo di patologia dal neurochirurgo dott. Marruzzo.

Una particolare menzione per la dott.ssa Preziosi a cui sono stato affidato nello specifico per tutto il periodo.

Quando le cose funzionano fa bene a tutti saperlo».