Celleno

La Asl di Viterbo, a seguito della refertazione di positività dei tamponi eseguiti su 7 ospiti della casa di riposo Villa Noemi di Celleno, ieri, tramite il Team operativo coronavirus, ha provveduto ad effettuare i tamponi su tutto il personale e su tutti gli ospiti della struttura. Ulteriori tamponi saranno effettuati nella giornata di oggi.

 

Contestualmente, sono state comunicate al responsabile della struttura le disposizioni immediatamente esecutive per il contenimento dell’infezione da COVID-19, anche per gli ospiti non in isolamento.

 

All’interno della casa di riposo è stata individuata un’area dedicata per gli ospiti positivi al COVID-19 con la presenza di personale dedicato e dotato di adeguati dispositivi di protezione forniti dalla Asl di Viterbo.

 

Attualmente il quadro clinico dei pazienti non desta particolare apprensione ed è costantemente monitorato.

 

Per tutti gli operatori della struttura, sottoposti a tampone, è stato attivato il regime di isolamento domiciliare fiduciario e sono state rese operative tutte le misure di prevenzione e di protezione necessarie al contenimento della diffusione del virus.