Ospedale Belcolle

Rimodulati temporaneamente i 24 letti ortopedici a Belcolle

Al fine di un utilizzo ottimale dei posti letto presso l’ospedale di Belcolle, sono stati rimodulati temporaneamente i 24 posti letto di ortopedia. L’attività chirurgica d’urgenza e traumatologica viene, comunque, effettuata, con il ricovero dei pazienti presso l’unità operativa di Chirurgia generale. Le altre tipologie di pazienti ortopedici vengono presi in carico dalle strutture di Civita Castellana e di Tarquinia, attraverso la compartecipazione di tutta la rete ortopedica aziendale.

Il personale infermieristico ortopedico, insieme ai colleghi dalla week surgery, è stato assegnato a supporto del personale presente presso il Blocco D di Belcolle, interamente dedicato alla presa in carico di pazienti COVID-19, al cui interno sono stati implementati 25 posti letto rispetto alla dotazione precedente.

Infine, nel rispetto delle disposizioni governative e regionali, per il contenimento dell’emergenza epidemiologica, in tutte le strutture ospedaliere della Asl di Viterbo è stato adottato un nuovo orario per i visitatori dei degenti, tutti i giorni, dalle ore 12,30 alle 14, con l’indicazione di consentire l’ingresso a un solo visitatore per ciascun paziente al giorno.

La Asl, tuttavia, invita la cittadinanza, soprattutto i soggetti che appartengono alle categorie più fragili e a rischio (anziani, bambini, persone con patologie croniche, ecc.) a rispettare le norme comportamentali indicate a livello nazionale, restando il più possibile a casa.