Tenda triage per eventuale emergenza Coronavirus, allestita all’Ospedale San Paolo di Civitavecchia dai volontari di Protezione Civile del Coordinamento AEOPC Italia.
Su disposizione della Regione Lazio anche a Civitavecchia è stata predisposta una tenda gonfiabile a cornice del pronto soccorso che farà da triage per eventuali interventi per sintomi riconducibili al Coronavirus.
Ad approntare la struttura sono intervenuti attivati dalla Sala operativa regionale i volontari del Coordinamento AEOPC Italia de Gruppo comunale di Allumiere, Aeopc Tarquinia, Gruppo comunale di Tolfa impegnati nelle attività di preparazione e montaggio e quelli di San Cesareo per il supporto logistico e di trasposto materiali.
Presente sul posto il con i responsabili Asl il Direttore sanitario Dott. Antonio Carbone, che insieme al Coordinatore provinciale Aeopc Italia Alfonso Superchi di Allumiere hanno predisposto tutte le misure per il montaggio della tenda regionale di fronte al pronto soccorso.
È una disposizione del tutto precauzionale posta in essere come stabilito dalle misure di sicurezza per situazioni di questo genere, che mette in sicurezza anche Civitavecchia.
Il coordinatore Superchi ringrazia il Presidente Regionale Alessandro Sacripanti e tutti i volontari del Coordinamento Regionale AEOPC Italia che si sono messi a disposizione per questo importante servizio.