Con la diffusione del Covid-19 in Italia ed il rapido contagio che ha avuto negli ultimi giorni, molti ospedali si trovano già da ora in difficoltà nella gestione dell’epidemia. Il coronavirus, infatti, oltre al numero dei positivi che raggiunge ogni giorno, provoca sintomi in alcuni soggetti la cui cura è estremamente complessa: nei casi più gravi è necessario intubarlo e assisterlo per settimane in terapia intensiva, cosa che sta mettendo in seria difficoltà molte strutture sanitarie.

Per aiutare gli ospedali, da qualche giorno circolano sul web campagne di raccolta fondi. Sulla scia di personaggi noti come i Ferragnez e Giorgio Armani, in ogni città d’Italia, cittadini e rappresentanti delle istituzioni, hanno utilizzato la piattaforma gofundme.com per promuovere iniziative di raccolta e poi diffonderle sul web, alla ricerca di sostenitori.

A Viterbo, è stato l’Ass. Marco De Carolis ad avere l’iniziativa. Il ricavato sarà destinato a rafforzare la terapia intesiva di Belcolle, la raccolta fondi promossa dall’Ass. De Carolis ha raggiunto in poche ore “un risultato a dir poco straordinario: 22470 Euro in 9 ore”., commenta De Carolis, che aggiunge: “Dobbiamo continuare a condividere e a far donare. Basta che ognuno di noi contatti un amico per raggiungere l’obiettivo.

Il mio ringraziamento va a tutti coloro che stanno donando e stanno condividendo la campagna ma consentitemi di ringraziare in particolare Leonardo Bonucci che ha il cuore nella nostra città e lo ha dimostrato ancora una volta.”

Ricordiamo ai lettori che gofundme.com è una piattaforma nata per il crowdfunding e consente a chi abbia interesse la possibilità di creare campagne di raccolta fondi. E’ quindi importante donare “responsabilmente”, premurandosi di verificare il soggetto che ha realizzato la raccolta fondi, scongiurandosi così infelici e vigliacche truffe in questo periodo  difficile.