Medico Coronavirus

Di questi, 19 pazienti necessitano di supporto respiratorio.

In giornata sono previste ulteriori dimissioni di pazienti già negativi al primo test e comunque asintomatici.

I pazienti dimessi, che hanno superato la fase clinica e che sono negativi per la ricerca dell’acido nucleico del nuovo coronavirus sono 324.

I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali, compresa la Città militare della Cecchignola, sono a questa mattina 51.

Da oggi sono attivi i due Spoke a bassa intensità assistenziale  (uno nella zona nord ed un altro nella zona sud di Roma) dove vengono accolti pazienti ancora non negativizzati ma asintomatici o poco sintomatici.

Infine, come da cronoprogramma, sono attive da oggi  altre  sei postazioni di terapia intensiva allo Spallanzani e cinque a Casal Palocco.

Bollettino medico numero 50– 20 marzo 2020