Un caso accertato di positività al COVID-19 è stato comunicato, entro le ore 11, dalla sezione di Genetica molecolare di Belcolle al Team operativo Coronavirus della Asl di Viterbo.

 

La persona, residente nel comune di Vetralla, sta trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio. Il Team operativo Coronavirus è al lavoro nella ricostruzione della catena epidemiologica, in stretta sinergia con l’Amministrazione comunale.

 

In totale, alle ore 11 di questa mattina, i casi di positività al COVID-19, residenti o domiciliati nella Tuscia, salgono a 464 di cui 24 sono i casi accertati in strutture extra Asl.

 

Nella giornata di oggi non si sono verificati nuovi casi di guarigione dal COVID-19.

 

Al momento, delle persone refertate positive al Coronavirus: 10 stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio. Resta a 429 il numero delle persone negativizzate, 25 sono le persone decedute, a cui occorre aggiungere il paziente residente nella Tuscia e deceduto in una struttura ospedaliera fuori provincia.

 

Dall’inizio dell’emergenza COVID, nella provincia di Viterbo sono stati effettuati 13962 tamponi, 75 nelle ultime 24 ore. Ad oggi 39 cittadini sono in isolamento domiciliare fiduciario, 3843 hanno invece concluso il periodo di isolamento.

 

Prosegue nella Tuscia l’indagine di sieroprevalenza avviata dalla Regione Lazio. Entro la giornata di ieri i laboratori analisi di Belcolle e di Civita Castellana hanno refertato 4295 test sierologici eseguiti sul personale delle forze dell’ordine e sugli operatori sanitari della Asl di Viterbo. Di questi, 73 hanno dato esito positivo, con un indice di prevalenza dell’1,70%. Dall’inizio dell’indagine, due sono i casi accertati di positività al COVID-19.

 

ALTRE NOTIZIE PER LA CITTADINANZA

Asl Viterbo: “Ambufest e Ambufest pediatrico, i servizi tornano operativi

alla cittadella della salute di viterbo a partire dal prossimo fine settimana” 

 

A partire dal prossimo fine settimana, presso il piano zero della Cittadella della salute tornano operativi gli ambulatori dei giorni festivi, Ambufest e Ambufest pediatrico.

 

I servizi sono aperti all’utenza, con accesso diretto, ogni sabato e domenica e in tutti i giorni festivi, dalle ore 10 alle ore 19, e in tutti i prefestivi dalle 14 alle 19.

 

All’Ambufest, gestito dai medici di medicina generale, in collaborazione con gli infermieri dell’azienda sanitaria locale, possono rivolgersi tutti i cittadini che hanno necessità di una prestazione medica di base: dalle visite di primo livello alle prescrizioni mediche, dalle certificazioni alle medicazioni e, comunque, tutte quelle prestazioni che abitualmente vengono fornite istituzionalmente negli ambulatori di medicina generale.

 

L’Ambufest pediatrico, invece, è gestito dai pediatri di libera scelta che, insieme agli infermieri della Asl di Viterbo, sono a disposizione nei giorni più complicati per le famiglie che hanno bisogno di visite e assistenza sanitaria per i loro figli, di età compresa tra 0 e i 14 anni, con la possibilità anche di richiedere certificati.

 

Per contattare i servizi negli orari di apertura, questi sono i numeri telefonici da utilizzare: 0761 236840 per l’Ambufest per adulti, 0761 237053 per l’Ambufest pediatrico.