»Oggi nel Lazio su un totale di 112.373 tamponi, si registrano 9.377 nuovi casi positivi (+3.763), sono 16 i decessi (+1), 1.282 i ricoverati (+83), 163 le terapie intensive (+5) e +1.505 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 8,3%.
Oggi allo Spallanzani è iniziata la somministrazione dell’antivirale per via orale Molnupiravir. Le prime due pazienti sono una donna di 91 anni cardiopatica e diabetica e una donna di 72 anni cardiopatica, immunodepressa. Entrambe hanno sintomi lievi agli esordi.
ieri sono state effettuate oltre 60 mila vaccinazioni pari a +7% rispetto al nuovo target commissariale. Siamo al 90,5% di seconde dosi over 12 anni, la fascia 5-11 è al 12% di copertura con oltre 45 mila somministrazioni. La fascia 12-19 anni all’80% con oltre 342 mila somministrazioni. Con le terze dosi abbiamo raggiunto il 44% degli adulti con oltre 2,1 mln di somministrazioni effettuate.». Lo dichiara in una nota Alessio D’Amato, Assessore alla Sanità della Regione Lazio.