35 casi accertati di positività al COVID-19 sono stati comunicati, entro le ore 11, dalla sezione di Genetica molecolare di Belcolle al Team operativo Coronavirus della Asl di Viterbo.

Gli ultimi referti di positività sono collegati a tamponi eseguiti su cittadini residenti o domiciliati nei seguenti comuni: 10 a Viterbo, 7 a Bassano in Teverina, 3 a Montefiascone, 3 a Vasanello, 2 a Tuscania, 2 a Vetralla, 1 a Caprarola, 1 a Carbognano, 1 a Celleno, 1 a Faleria, 1 a Nepi, 1 a Orte, 1 a Sutri, 1 a Vitorchiano.

Dei casi odierni: 16 presentano un link epidemiologico con casi precedentemente accertati e già isolati, 19 sono collegati a persone che hanno dichiarato di essere sintomatiche al drive in. Tutti stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio.

Il Team prosegue, anche in queste ore, a mettere in campo tutte le misure di prevenzione e di protezione, al fine di contenere la diffusione del virus, irrobustendo la catena dei contatti stretti, con la preziosa collaborazione delle Amministrazioni comunali.

In totale, alle ore 11 di questa mattina, i casi di positività al COVID-19, residenti o domiciliati nella Tuscia, salgono a 17959.

Oggi è stata comunicata ai soggetti istituzionalmente competenti la fine del periodo di isolamento o la negativizzazione dal COVID-19 di 12 pazienti residenti nei seguenti comuni: 4 a Viterbo, 3 a Graffignano, 3 a Tarquinia, 1 a Montefiascone, 1 a Orte.

Al momento, delle persone refertate positive al Coronavirus, 7 sono attualmente ricoverate presso una struttura COVID extra Asl, 13 sono ricoverate presso l’ospedale di Belcolle, 632 stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio. Sale a 16844 il numero delle persone negativizzate, 463 sono le persone decedute. Dall’inizio dell’emergenza COVID, nella provincia di Viterbo sono stati effettuati 214985 tamponi, 379 nelle ultime 24 ore. Ad oggi i cittadini che hanno concluso il periodo di isolamento domiciliare fiduciario sono 23216.

Articolo precedenteLe studentesse della IV liceo classico dell’IISS “Vincenzo Cardarelli” guide per la mostra di “PAGINEaCOLORI”
Articolo successivoAggredisce il padre, allontanato da casa dalla Polizia di Stato