VITERBO – È stato presentato oggi alla popolazione detenuta della casa circondariale di Viterbo il progetto pilota di informazione, educazione e prevenzione sull’epatite C negli istituti penitenziari. Questo primo incontro avviene tre giorni dopo la conferenza stampa, che si…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedentePresentata la XXI Cronoscalata Lago-Montefiascone
Articolo successivoSpacciavano hashish e marijuana ai minorenni, quattro giovani ai domiciliari