L’ Influenza Spagnola comparsa in Europa nel gennaio del 1918, dopo la fine della Prima Guerra Mondiale, per 2 anni, fino al 1920, ha ucciso più di 50 MILIONI di persone avendone contagiate circa un MILIARDO in tutto il mondo.…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteMascherine chirurgiche, l’ISS sta lavorando per garantire sicurezza e efficacia
Articolo successivoCoronavirus, Di Bernardino: “Presentate 14mila domande di cassa integrazione in deroga”