“Siamo in prima linea io e, come me, molti altri infermieri. Non siamo eroi. Facciamo il nostro lavoro con competenza, volontà e siamo tosti. Dieci, quattordici, sedici ore al giorno. Tutti i giorni. Perché ogni giorno è una nuova storia…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteCorniglia (M5Stelle Montalto di Castro) su video del sindaco di Tarquinia
Articolo successivoConsiglio Comunale di Acquapendente approva l’ampliamento cimitero comunale