Il Centro Vaccinazioni delle Guardie, messo in piedi dalla locale sezione della Protezione Civile e dall’Associazione di Solidarietà Falisca, anche oggi ha lavorato a pieno ritmo ricevendo apprezzamenti da tutte le persone che si sono vaccinate.

Dalle 15,00 alle 16,45, in un’ora e tre quarti circa, sono state vaccinate 90 persone, alcune per la prima inoculazione, altre per la seconda di richiamo.

Tutti i dieci volontari della Protezione Civile ed i cinque della Solidarietà Falisca, con la specifica divisa, erano presenti e hanno lavorato gratuitamente, con alta competenza ed indubbia professionalità, sono stati riconosciuti quale validissimo supporto sia dai medici che dalle singole persone.

Un particolare apprezzamento è stato fatto per gli ampi spazi e per i comodi parcheggi, distanti pochi metri dai laboratori di vaccinazione.

Il percorso vaccinale presenta vantaggi che non esistono neanche presso il Civico Ospedale ed ha permesso, almeno in cinque casi, di portare i pazienti meno abili fin sulla porta dei laboratori per essere vaccinati senza scendere dalla macchina.

Pietro Brigliozzi