VITERBO – Si chiamano combifix e wing board. Nello specifico si tratta di due importanti dispositivi che consentono il posizionamento corretto durante il trattamento radioterapico dei pazienti affetti da neoplasia dell’addome.

 

I dispositivi sono stati donati all’unità operativa di Radioterapia di Belcolle, diretta da Luciano Pompei, dalla sezione viterbese dei Lions club a pochissimi giorni di distanza dalla donazione di due laser mobili da parte del Cral Carivit. Due gesti lodevoli e meritevoli che testimoniano la vicinanza e il riconoscimento che giunge da più parti della società civile nei confronti dell’impegno e della professionalità che l’equipe della Radioterapia viterbese mette in campo ogni giorno a disposizione dei pazienti oncologici.

 

“Ho voluto ringraziare personalmente i rappresentanti del Lions club di Viterbo – spiega il direttore dell’unità operativa di Radioterapia, Luciano Pompei – perché gli strumenti che hanno messo a nostra disposizione incrementano la qualità delle prestazioni erogate presso il nostro reparto e, in primo luogo, migliorano il confort del paziente”.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email