Una nuova giornata inizia per gli operatori sanitari della Asl Viterbo, che augurano un buongiorno con un messaggio di speranza e positività: “Andrà tutto bene”. Ma il monito è sempre lo stesso:”Noi siamo in corsia ma voi restate in casa”.

Nella giornata di ieri sono stati riscontrati ulteriori 13 nuovi casi accertati di positività al COVID-19. Dei nuovi nominativi pervenuti, già tutti precedentemente in regime di isolamento domiciliare fiduciario, 4 sono cittadini residenti nel comune di Tuscania, 3 nel comune di Viterbo, 2 a Faleria, 1 a Civita Castellana, 1 a Bagnoregio e 2 domiciliati a Tarquinia.

Intanto la Regione Lazio lancia una app “LAZIO DOCTOR PER COVID”, a breve disponibile  anche su iPhone e iPad tramite l’Apple Store, che consente di comunicare i sintomi sospetti direttamente dall’app al medico che sarà in grado di monitorarli.