Il nobile progetto dell’Associazione “Canto anch’io”, nel contesto della lotta contro il cancro, è già pronto e presto sarà ai nastri di partenza con il nobile scopo di acquistare, con il ricavato, uno speciale strumento medico-sanitario da destinare al reparto…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteAcquapendente, 13 milioni di investimento in opere pubbliche per riqualificare il territorio e per sostenere l’economia
Articolo successivoOperazione “Movimento”, arrestato spacciatore di cocaina