Dal vasto mondo della Sanità del Lazio giunge notizia che qualcosa si muove per i Punti di Primo Intervento. Più volte, come Associazione Progetto Viterbo e Provincia, abbiamo sottolineato le difficoltà dei cittadini, rappresentandone tutte le perplessità derivanti dall’applicazione del…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteConcerti per S. Rita e per la Madonna Liberatrice del Duo Daniela e Raffaella Sabatini
Articolo successivoBengasi Battisti: La Talete non è sostenibile per i cittadini del Viterbese sono necessarie altre modalità di gestione del servizio idrico