“I numeri, diffusi da Il Sole24ore nell’osservatorio “Indice della salute”, descrivono un quadro davvero preoccupante per la sanità della nostra Regione, con le province di Viterbo e di Rieti tra le più problematiche e precarie d’Italia. A dimostrazione che il Modello Zingaretti, tanto sbandierato dalla maggioranza di centrosinistra, sta sostanzialmente fallendo: una sanità fatta per lo più di tagli lineari e di chiusura di reparti, che ha ridotto in maniera allarmante la qualità dei servizi e l’offerta delle prestazioni. E di tutto questo non possiamo che ringraziare il governatore del Lazio, più impegnato nella campagna elettorale per le Europee che a guidare con competenza una regione complicata come la nostra”.

Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio, Adriano Palozzi.

Commenta con il tuo account Facebook