VITERBO – La filosofia del buon vivere, partendo da uno stile di vita che preveda attività ginnico-sportiva associata a piacevoli serate da vivere insieme: è il marchio distintivo della Società Sportiva Dilettantistica Il Signorino, un luogo di incontro di idee, in uno spazio confortevole e polifunzionale.

I tesserati sanno come siano giuste le parole di Platone, tratte dal III libro della Repubblica: “… si perché la Ginnastica e la Musica costituiscono il fondamento di ogni buona educazione. Mi pare infatti che un dio ha fatto dono agli uomini di queste due arti, a sostegno di due parti dell’anima allo scopo di accordarle fra di loro…”.

Attività fisica e mentale, perfetta per ogni età, ideale per chi volesse riapprocciare il movimento dopo un periodo di fermo, per ritrovare equilibrio e benessere, un concetto valido anche per aiutare ed educare i giovani in sovrappeso o affetti da diabete.

Concetti sposati a pieno dai tesserati che apprezzano il valore delle due serate musicali settimanali organizzate da Il Signorino Jazz Club, che il mercoledì prevede un concerto seguito dalla Jam Session, dedicata a chiunque abbia talento e voglia esibirsi insieme alla Band Del Signorino, e il venerdì la grande serata con ospiti di altissimo livello.

Serate di incontro e confronto con diverse forme musicali, con tutte le sfumature del jazz, dal Free allo Swing, dal Blues alla Fusion, fino al Rock e alla musica classica.

Sotto la supervisione del direttore artistico, Francesco Pierotti, musicista di fama nazionale, diplomato al Conservatorio in contrabbasso, è stato preparato il ricco cartellone che diventerà la colonna sonora dei mesi di novembre e dicembre.

Primo grande appuntamento venerdì 3 novembre, con la straordinaria voce e l’arte di Elisabetta Antonini, accompagnata dalla sua band per il suo “The beat goes on”, seguita, la settimana seguente, il 10, dalla Black Finger Jazz Band; mercoledì 15 Francesco Pierotti e Sivia Manco nello straordinario duo “It takes two”, e ancora il 17 Marco Guidolotti trio e il 24 Maria Laura Ronzoni & Sisto Feroli Duo, con jam session finale.

A novembre un grande avvio: gli appuntamenti targati “Il piano del Signorino”, che accoglieranno giovani talenti e pianisti già affermati, partendo da Seby Burgio Piano solo, il 19, mentre domenica 17 dicembre l’incanto sarà garantito da Paola Bugiotti Piano solo.

Il cartellone di dicembre si aprirà il 1°, con Silvia Bolognesi e Angelo Olivieri Duo mentre l’8 conquisterà il palco Cristiano Arcelli Quartet. Procedendo verso le festività natalizie, il 22 dicembre Roberto Tarenzi & Francesco Pierotti duo, per arrivare allo straordinario Capodanno al Signorino, il 31 dicembre, accompagnati dalla musica jazz di Enrico Ciapica e la travolgente Irma, pronti alla festa che saluterà il 2017 e accoglierà il 2018.

Le jam session sono previste nelle serate dell’8 e 22 novembre, 6, 13 e 20 dicembre.

Tutti gli appuntamenti inizieranno alle 21,30 (tranne Capodanno con avvio alle 21) nei locali in Strada Signorino 16 e l’ingresso è riservato ai tesserati.

Gli eventi sono organizzati per i tesserati della Società sportiva dilettantistica “Il Signorino”, centro didattico e di formazione per lo sport, società affiliata a Csen, riconosciuta dal Coni, con codice di affiliazione n. 51973 e n. 272556 di iscrizione al Registro Coni.

Tesserarsi è semplice, per informazioni basta contattare Stefania al 338.6336425 o inviare una mail a cantieridelsignorino@gmail.com. Per tutte le attività segui www.cantieridelsignorino.it – Pagina Facebook Cantieri del Signorino.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email