VITERBO – “Il Teatro Auditorium dell’Università della Tuscia di Viterbo ieri 12 dicembre 2017 dal pomeriggio fino alla sera è stato animato da tanti bambini e ragazzi che si sono esibiti in danze e canti per augurare a tutti noi un felice Natale e un Gioioso Anno Nuovo.
Lo spettacolo di solidarietà è stato organizzato dalla Parrocchia Santa Maria Nuova insieme al Comitato Provinciale Unicef ed i bambini e i ragazzi esibendosi si sono divertiti ma consapevoli che stavano aiutando i loro coetanei molto sfortunati del mondo e di Viterbo.

L’evento di solidarietà conclusivo dell’anno 2017si ripete con successo da ormai 32 anni e l’impegno del Comitato Organizzatore produce ottimi frutti. Lo scopo dell’esibizione è sempre molto nobile cioè uno sguardo impegnato verso le necessità di questa nostra società ormai multietnica.

Un ringraziamento va al Magnifico Rettore dell’Università della Tuscia Dott. Alessandro Ruggieri e al Direttore Generale Amministrativo che ci hanno concesso gentilmente questo teatro, e dimostrano una grande sensibilità per i problemi dell’infanzia nel mondo.

Si ringrazia inoltre il parroco Don Mario Brizi sempre disponibile ad iniziative di solidarietà sociale. Grazie a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questo spettacolo, innanzitutto grazie alle scuole che hanno partecipato e grazie al pubblico che ci segue da tanti anni.

Si ringrazia soprattutto l’Amministrazione Comunale, il Sindaco Ing. Leonardo Michelini, la Dott.ssa Lisetta Ciambella Vicesindaco, i Consiglieri Regionali On.le Daniele Sabatini e l’On.le Enrico Panunzi, molto vicini al Comitato Unicef. Ora la descrizione delle esibizioni delle scuole Ha iniziato la Palestra Top center con il Karate insegnato dal maestro Achilli Alessandro:i cui allievi nonostante bambini hanno dimostrato grande concentrazione e motivazione Poi gli Asili nido Pollicino 1e 2 che hanno portato sul palco circa 90 bambini di età da pochi mesi fino a tre anni vestiti in modo natalizio Che spettacolo!!!!! Quasi tutti si divertivano e si muovevano disinvolti seguendo le maestre tranne alcuni spaventati dal buio dietro le quinte. La direttrice e creatrice degli asili Dott.ssa Giuseppina Petterini psicologa e pedagogista offre molti servizi alle famiglie come sostegno psicologico alla genitorialità e alla tutela dei minori Viene trattata anche l’ educazione alimentare e le intolleranze e molto altro ancora Gli asili sono aperti tutto l’anno e c’è uno sportello di ascolto psicologico gratuito per affrontare varie problematiche anche dell’età evolutiva Insegnante di questa scuola è la mamma di Nunzia Silvestri, una bella ragazza sfortunata morta 3 anni fa a soli 20 anni in un tragico incidente automobilistico.

Questa mamma nell’ asilo continua ad insegnare e a donare tanto amore ai suoi piccoli alunni e vuole tenere vivo il ricordo della figlia con una donazione che ogni anno fa all’Unicef ricordando quanto sua figlia come lei avesse a cuore la felicità dei bambini GRAZIE cara amica tua figlia Nunzia è anche nei nostri cuori Ti siamo sempre vicini in nome degli stessi ideali. Poi c’è stata la Scuola di ginnastica artistica Gym Paradise diretta da Fabiola Cenci le cui alunne hanno dimostrato grande preparazione in questa difficile disciplina e si preparano a varie esibizioni e gare La scuola rinnovata si trova in via S:Girolamo Dopo una pausa, lo spettacolo è ricominciato con un bellissimo numero di Danza del Ventre della scuola Dansero studio della bravissima ballerina di Flamenco Cinzia Cortejosa Poi è stata la volta della Scuola Spazio Danza Lunense direttore e ballerino Salvatore Coccia I tre numeri sono stati molto belli e curati ,la danza classica in modo speciale. La scuola si trova nel cuore del centro storico di Viterbo nell’antico palazzo lunense. Fondata tre anni fa ha partecipato con le sue allieve a manifestazioni come il Jazz up e rassegne di danza a livello nazionale. E’poi la volta dell’Ass. Dimensione nuoto Settore Gym’Art di Vitorchiano nostra fedele scuola Direttrice e brava insegnante e’ la ginnasta Isabella Grossi. che ha fatto esibire le ragazze e bambine della ginnastica ritmica agonistica e preagonistica, tutte molto attente e concentrate Nonostante il palcoscenico del teatro sia poco adatto alla ritmica in quanto questa disciplina esige spazi più grandi le ragazze sono state molto brave ed hanno portato colore ed allegria negli esercizi con i nastri colorati e la fune. Che dire poi del numero di danza fitness!!!!! In questo ballo ha partecipato anche l’insegnante Isabella brava ed originale come sempre. Si vedeva che con il corpo esprimeva non solo energia ma anche grande passione per ciò che faceva. Ed è questo il segreto del suo successo anche come insegnante Poi la scuola Nuovo Centro Danza …..e Fitness ASD di Viterbo fondata dalla grande professionista Caterina Di Filippo Questa grande ballerina insegnante è venuta a mancare da poco tanto che noi siamo a volte increduli, perche la sua presenza si sente ancora nella sua scuola in termini di metodo di passione di dedizione di perfezione degli esercizi grazie anche ai suoi validissimi collaboratori,tutt’ora presenti ed impegnati a portare avanti i suoi Progetti I numeri presentati sono stati tutti diciamo pure perfetti e non esagero, sia nella originalità nella tecnica e nell’esecuzione appassionata. Applausi a non finire Tutti bravissimi. Lo spettacolo è stato presentato in modo spigliato e sicuro dal giovane Ingegnere Adriano Aquilani. Un grande ringraziamento a tutti gli atleti per averci fatto passare un pomeriggio speciale e un augurio di BUONE FESTE da tutto il Comitato Provinciale Unicef e mio personale”.

Il delegato agli spettacoli Unicef
Prof.ssa Antonia Carlini

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email