VITERBO – Dopo il grande successo del loro concerto del 16 dicembre scorso a Palazzo Alemanni di Civita di Bagnoregio in occasione dell’ evento conclusivo per l’8° centenario della nascita di San Bonaventura, il Duo “Ut Unum sint – Strumenti di Pace” delle sorelle musiciste e Terziarie francescane, la pianista e compositrice Daniela Sabatini e la violinista Raffaella Sabatini, sarà protagonista di uno straordinario quanto imperdibile evento musicale con il ” Concerto di Natale : La Natività nella musica dei Santi” che si terrà a Viterbo domenica 24 dicembre alle ore 12,15 alla Sala Mendel del Convento della SS. Trinità (piazza della Trinità) per la rassegna “Viterbium in Musica : i Concerti celebrativi del Giubileo Straordinario della Diocesi di Viterbo” ideata e diretta dalle stesse sorelle Sabatini e dalle loro Associazioni no profit “Ut Unum sint in Music and Arts” e “Strumenti di Pace” e che si svolge con entusiastici riscontri dall’agosto scorso a Viterbo ed in varie località del Viterbese.

Particolarmente interessante e di grande attualità il programma del concerto, esteso per in oltre 8 secoli di musica e comprendente la prima esecuzione della “Messa umile” di Daniela Sabatini ispirata al Papa Emerito Benedetto XVI e a Lui dedicata per il Suo 90° compleanno.

Oltre a tale ampia composizione, eseguita in prima mondiale a Roma il 23 dicembre e che si lega mirabilmente alla “Messa povera” scritta dalla Sabatini nel 2016 ed ispirata a dedicata a Papa Francesco per il suo 80° compleanno, il programma del concerto comprende altre composizioni natalizie della stessa Sabatini quali la “Sonatina in Diem Nativitatis Christi 2017” ispirata e dedicata a tutti i migranti, “San Francesco e il Presepe di Greccio – Tre laudi natalizie francescane”, la “Fantasia su temi natalizi di S. Alfonso Maria dè Liguori” e la “Meditazione sulla Lode a Gesù Bambino di San Giovanni Bosco”, composta su un brano sconosciuto del Fondatore dei Salesiani riscoperto dalla stessa autrice. Il concerto è a ingresso libero e gratuito come tutti gli eventi di “Viterbium in Musica”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email