VITERBO – Giovedì 31 agosto 2017, nella sala del consiglio comunale di Viterbo, sarà a disposizione di chiunque volesse partecipare la “Brocca di Santa Rosa” dell’iniziativa CentesimiAmo. L’iniziativa ha per obiettivo la raccolta delle monetine da uno, due e cinque (saranno ovviamente ben accette anche monete di altro valore).

Il ricavato della raccolta sarà devoluto ad una o più “Casa Famiglia” di Viterbo, consentendo alle strutture di poter assicurare ai propri ospiti un ulteriore sostentamento nella difficile gestione del quotidiano. Il Presidente del Consiglio Comunale Marco Ciorba ricorda che: “Amministratori, personale dipendente e cittadini per tutta la giornata di giovedì 31, nella sala del consiglio comunale potranno contribuire e sostenere questa iniziativa di solidarietà ed altruismo a favore dei bambini meno fortunati della nostra Città”.

L’iniziativa è promossa da Lux Rosae, Avis, Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa, Comune di Viterbo, Consulta Comunale del Volontariato e Banca Di Viterbo. Da venerdì 1 settembre a lunedì 4 settembre la “Brocca di Santa Rosa” sarà collocata all’interno della Basilica di Santa Rosa, per poi essere posta dal 5 settembre nel piazzale esterno alla Basilica, accanto alla Macchina di Santa Rosa.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email