FABRICA DI ROMA – Si è svolto a Fabrica di Roma lungo la via Ligabue, adiacente al giardino pubblico comunale, il secondo ciclo per il conseguimento dell’attestato di “Bravo pedone” da parte delle classi elementari prime, seconde e terze, della scuola Dante Alighieri. Sotto l’occhio attento delle madri e padri orgogliosi degli adolescenti, che hanno appreso, visibilmente, la lezione importante e utile per tutti.

 

A richiedere alle autorità superiori della Polizia di Stato, questa volta della specializzazione “Polstrada” di Viterbo, è stato il presidente della sezione A.N.P.S. (Associazione Nazionale Polizia di Stato) L’ispettore capo Mariano Mariani con la fattiva collaborazione del segretario Massimo Ricci, infaticabili per scelte degli argomenti e per l’organizzazione di manifestazioni e corsi formativi, sia per le classi elementari, sia medie di Fabrica di Roma, e altri Comuni del viterbese.

 

S’insegna quasi per gioco e si apprende per gioco, come hanno dimostrato tutti gli alunni presenti al corso (foto), che hanno ricevuto l’attestato di “Bravo pedone”. Ora però, ci corre l’obbligo di ringraziare a nome di tutta la popolazione la sezione ANPS di Fabrica di Roma organizzatrice di numerosi incontri dei rappresentanti della Polizia di Stato, delle diverse specializzazioni, con i giovani scolari i quali imparano le regole basilari del vivere in comunità, sviscerando gli scabrosi argomenti della droga,il bullismo,il traffico e la conduzione di un qualsiasi mezzo di trasporto ad iniziare dai famigerati “Motorini” e tanto altro ancora. Certamente il ringraziamento è rivolto all’Amministrazione comunale, alla dirigente scolastica, ai docenti e a tutti i collaboratori come i volontari della “Prociv” protezione civile di Viterbo, senza dimenticare Gian Luca Porron vice Questore aggiunto, che ha diretto il corso; Stefano Salta sovrintendente, Cristiano Bernardini assistente capo, Fabrizio Corbucci assistente, tutti della Questura di Viterbo.

 

Siamo giunti alle considerazioni, lusinghiere sicuramente per l’opera sociale e di educazione civica che svolge la sezione ANPS da sempre impegnata nel sociale e aggiunge crediti su crediti per le forze di Polizia da sempre garanti della democrazia, innanzitutto, ma anche rispetto delle regole del vivere civile le quali ci distinguono per serietà e impegno.

 

Nestore

 

Commenta con il tuo account Facebook