ACQUAPENDENTE – Il Parroco di Acquapendente Don Enrico Castauro ha presentato ufficialmente nella mattina di Lunedì i tre appuntamenti religiosi. Si partirà Martedì 13 Giugno con la Festa di S.Antonio da Padova.

Previste celebrazioni religiose presso la Chiesa di San Francesco (08.00 – 09.00 – 11.00 – 20.00), benedizione dei portatori del Santo alle ore 18.45, processione alle ore 19.00 con uscita del Santo dalla Chiesa di San Francesco. Con gli uomini con i ceri che si disporranno davanti la statua del Santo, la processione attraverserà vie a cui alle finestre faranno bella mostra drappi e lumini. “Questa Festa”, sottolinea il Parroco, “appartiene al tesoro religioso popolare della nostra bella comunità, ed allo stesso tempo è occasione per celebrare, nella Liturgia, le grandi opere del Signore, compite in Antonio per il bene delle anime.

Sant’Antonio è il nostro compatrono, esempio fulgido di virtù e dispensatore generoso di grazie, intercessore potente presso il Signore e modello consegnatoci dalla Chiesa; nel venerarne la Santità imploriamo per noi lo Spirito Santo, perché ci dia forza e grazia di conseguirla anche Noi, portandone in processione l’immagine manifestiamo pubblicamente quella fede che, celebrata con i fratelli nella Santa Assemblea, và custodita nel cuore e testimoniata nella vita”. Giovedì 15 si svolgerà la Processione del Corpus Domini (Santa Messa in Duomo alle ore 21.00 e partenza processione alle ore 21.45 con Chiesa di S.Agostino. Via Rugarella e Via Santa Virttoria saranno addobbate con infiorate e le finestre del percorso brilleranno di lumini.

“Nei Vangeli”, sottolinea il Parroco, “si legge che una moltitudine si accostava a Gesù nel suo ingresso di Città tanto che una volta, un certo Zaccheo, salì su un albero solo per poterlo vedere. Ma fu il Signore a vederlo e chiamarlo per primo e da quel primo sguardo ebbe inizio la conversione dell’audace curioso. Era solo curiosità ? Ma anche lo fosse stata, dalla semplice curiosità il Signore è capace di realizzare il suo progetto d’amore su di noi”. Venerdì 16, infine, previsto pellegrinaggio al Santuario di Cristo. “La partenza è prevista per le ore 14.30 dalla Località “Pesa” ed il rientro avverrà alle ore 20.00 sempre presso la stessa Località. Le iscrizioni possono essere effettuate presso l’Agenzia 15 Maggio di Lia Fusi”.