VITERBO – 6mila stelle di Natale brillano in nome della solidarietà. È stata un successo per l’Ail Viterbo la 29ª edizione dell’appuntamento annuale organizzato dall’Associazione Italiana contro le leucemie, i linfomi e il mieloma.

«Un grazie ai tanti volontari che, a Viterbo e in tanti altri comuni della Tuscia, hanno “sfidato” il maltempo per far riuscire l’iniziativa. – dichiara la presidente Patrizia Badini – Loro sono il cuore pulsante dell’Ail, su cui possiamo sempre fare affidamento. Voglio inoltre ringraziare i cittadini che hanno acquistato una pianta. Hanno dato una straordinaria testimonianza di vicinanza all’associazione e dimostrato un grandissimo cuore». Le stelle di Natale sono diventate un’icona della solidarietà. Anno dopo anno contribuiscono a finanziare la ricerca scientifica e l’assistenza ai pazienti ematologici.

«I fondi che abbiamo raccolto sono fondamentali per sostenere le nostre attività. – prosegue la presidente Badini – Sia a livello nazionale, sia sul territorio dove come Ail Viterbo abbiamo attivi importanti servizi di cura per i malati e di supporto per le loro famiglie». La campagna delle stelle di Natale prosegue fino al 15 dicembre. Al numero 4554 è possibile inviare un SMS solidale per donare 2 euro da telefoni cellulari Wind Tre, TIM, Vodafone, PosteMobile, Coop Voce e Tiscali; effettuare una chiamata da telefono fisso per donare 5 euro Vodafone, TWT, Convergenze e PosteMobile e 5 o 10 euro da rete fissa TIM, Wind Tre, Fastweb e Tiscali.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email