La locale sezione AS.VO.M. – Protezione Civile ancora impegnata a tempo pieno. Il C.O.C. è ancora aperto e funziona a pieno ritmo.

La sanificazione degli istituti scolastici è stata fatta soltanto nel palazzo Golfarelli, nei prossimi giorni, ci si augura venga effettuata anche in tutti gli altri palazzi scolastici. Al Commissario Prefettizio ogni decisione in merito.

In tempi di emergenza Coronavirus, di chiusura delle scuole, con l’istruzione da domicilio, i volontari dell’AS.VO.M. – Protezione Civile sono stati impegnati in diverse zone del Comune.

Il presidente Tonino Fiani ha confermato che hanno prestato aiuti e soccorso a diverse categorie di cittadini.

In primo luogo per la consegna dei computer a casa dei ragazzi che ne hanno fatto richiesta e per la consegna a domicilio dei medicinali su richiesta di chi ne ha necessità.

Vi è poi l’attività della spesa e la relativa consegna a persone che ne hanno fatto specifica richiesta, come pure la consegna dei pacchi viveri a chi ne ha bisogno.

In sospeso, invece, la questione della possibile realizzazione di Tamponi a domicilio, se ne era parlato, ma, di concreto, ancora non vi è nulla.

Brigliozzi Pietro