Il progetto di Juppiter per tendere una mano agli adolescenti dell’istituto Agosti di Bagnoregio   I ragazzi come aquiloni che volano, tenuti ancorati alla terra da un filo sottile che sono le famiglie, gli insegnanti, gli educatori. Per fare in…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteBattistoni (FI): Congratulazioni al nuovo comandante della polizia stradale di Viterbo
Articolo successivoLa fattoria Montepozzino di Acquapendente presenta l’edizione 2020 dell’Agriludoteca