«Con la crisi economica, destinata purtroppo ad aggravarsi, aumenta in modo esponenziale il numero delle famiglie che non riescono più a pagare le rate dei finanziamenti. Parallelamente, stanno già aumentando gli interventi delle società di recupero crediti che, molte volte,…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteTarquinia, “Aspettando l’ascensione LIVE h24”: la Chiesa di S.Giuseppe “riapre” via streaming
Articolo successivoMovimento Civico per Tarquinia: “Il sindaco intraprenda una battaglia legale contro Talete Spa”