CAPRAROLA – Si è svolto a Caprarola il giorno 9 maggio 2017, presso il Palazzetto della Cultura, l’attesa rassegna informativa, da parte dell’associazione AMICA ” Associazione per le malattie da intossicazione cronica ed ambientale”.

Il seminario, ha visto la partecipazione oltre ai genitori degli alunni dell’Istituto Comprensivo Marchini di Caprarola, anche degli stessi docenti e personale dell’istituto.

L’incontro deliberato preventivamente dal Consiglio di Istituto scolastico su proposta dei genitori è stato volto a sensibilizzare gli intervenuti, ad un uso consapevole dei dispositivi tecnologici (Smartphone, Tablet, Cordless, dispositivi WIFI, ecc), che favoriscono l’emissione di microonde, teoricamente pericolose per la salute umana e in speciale modo per i bambini fruitori di tali dispositivi in ambiente scolastico ed extrascolastico.

Il criterio di tale informativa, nasce da una scrupolosa analisi di studio, che trova il primo fondamento giuridico nella risoluzione del Consiglio D’Europa n.1815/2011 (Principio di Precauzione), dai sempre più emergenti studi scientifici internazionali indipendenti e dalle ultime sentenze per l’uso scorretto del telefonino, emesse dal Tribunale di Ivrea e di Firenze.

Un plauso a tutti i genitori e all’amministrazione scolastica, rispettosi di una puntuale e necessaria informazione e da ultimo un ringraziamento all’amministrazione Comunale per aver messo a disposizione l’eccellenza dei locali del palazzetto della Cultura”.

Blasi Sandro
Rappresentante di Classe Primaria dell’Istituto Comprensivo Marchini di Caprarola

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email