Venerdì 7 dicembre al ristorante Acquarossa una sessantina di ex facchini di Santa Rosa, che hanno trasportato la Macchina dagli anni 60 a oggi, si sono ritrovati per una cena natalizia, con finalità solidali.

Una serata all’insegna dell’amicizia in cui i presenti hanno ricordato i tanti aneddoti vissuti sotto la macchina nei tanti anni che sono stati protagonisti del trasporto.

Quindi, è stato un modo di ritrovarsi, di rievocare tanti momenti trascorsi sotto la Macchina, ma anche la giusta occasione per scambiarsi gli auguri di Natale, con l’impegno di ritrovarsi insieme in altri momenti anche il prossimo anno.

Erano presenti alla cena l’assessore allo sviluppo economico del Comune, Alessia Mancini e il vice sindaco Enrico Maria Contardo.

Tra i presenti anche Gianni Selvaggini, vice presidente dell’associazione Viterbo con amore: durante la serata, infatti, gli ex facchini hanno dato vita a una lotteria, con prodotti offerti da aziende viterbesi, utile alla raccolta di una cospicua somma di denaro destinata all’emporio solidale I Care di Viterbo.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email