TARQUINIA – Sono oltre 70 gli iscritti che parteciperanno alla seconda edizione delle Masterclass organizzate dall’Accademia Tarquinia Musica, al via 25 agosto. Corsi di alto perfezionamento con docenti di conservatorio e concertisti e performance live animeranno la città etrusca fino al 6 settembre.

«Le masterclass nascono per promuovere incontri e preziose occasioni di confronto tra allievi e docenti grazie alle lezioni individuali, di gruppo e ai concerti, con la direzione artistica affidata al maestro Giovanni Lorenzo Cardia. – spiega la presidente dell’Accademia Roberta Ranucci – Saranno due settimane non solo di studio della musica ma anche di turismo e cultura, con gli iscritti che soggiorneranno a Tarquinia, avendo la possibilità di conoscere le sue bellezze storico-artistiche. Un ringraziamento va all’Amministrazione Comunale, nella figura dell’assessora Martina Tosoni che si è subito dimostrata entusiasta del progetto visto il successo dello scorso anno, alla STAS e all’IC “Ettore Sacconi”, che non fanno mai mancare il loro sostegno».

Le lezioni saranno tenute da Chiara Chialli del Conservatorio “N. Sala”, per il canto; Alessandro De Luca del conservatorio “A. Casella” e Mara Morelli del conservatorio “S. Cecilia”, per il pianoforte; Piero Iacobelli del conservatorio “S. Cecilia”, per il clarinetto; Giampio Mastrangelo del conservatorio “A. Casella”, Paolo Bonvino (docente di flauto) e Marta Rossi (Teatro dell’Opera di Roma), per il flauto; Mauro Marcaccio del conservatorio “A. Casella”, per la tromba.

I concerti (ingresso libero) si terranno nella sala consiliare del palazzo comunale, il 30 e 31 agosto, il 4, 5 e 6 settembre, alle ore 21.30; nella chiesa di San Pancrazio il 2 settembre, alle ore 21.30, e il 6 settembre, alle ore 18.30; nella chiesa Madonna dell’Ulivo il 1° settembre, alle ore 18.30.

Le Masterclass 2017 sono patrocinate dal Comune di Tarquinia (Assessorato alla Cultura e allo Spettacolo), dalla STAS (Società Tarquiniense Arte e Storia) e dall’IC “Ettore Sacconi” di Tarquinia.

Commenta con il tuo account Facebook