VITERBO – Domenica 23 gennaio 2022, presso l’Istituto “P. Savi” di Viterbo, si svolgerà la finale della terza edizione del concorso dal titolo “Fare Impresa”.
La competizione, rivolta agli studenti di terza media di Viterbo e provincia, negli anni ha valorizzato lo spirito imprenditoriale dei giovani, creando un circolo virtuoso tra ragazzi, istituzioni e imprese.

Nelle fasi eliminatorie, circa settanta squadre delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado, con altrettante idee di impresa, si sono sfidate per assicurarsi la finale. Solo cinque gruppi di alunni si sono qualificati per disputare quella che si presenta come un’agguerrita pitching battle finale, per aggiudicarsi il premio messo in palio dalla Fondazione Carivit, consistente in tre borse di studio, di 300, 200 e 100 euro.

La commissione giudicatrice che decreterà i vincitori sarà composta da Paola Bugiotti dirigente scolastico, Marco Lazzari presidente della Fondazione Carivit, Alvaro Marucci prorettore dell’Università della Tuscia, Anna Calabrò presidente dell’Ordine dei consulenti del lavoro, Luigi Pagliaro della CCIAA di Rieti e Viterbo, Emilio Dottori rappresentante dell’Ordine dei commercialisti.

Queste le idee finaliste: per la scuola “P. Vanni” DFO e URCHOOSE, per la scuola “P. Egidi” ECOSHOP e INFOWORLD, infine per la terza media di Bagnaia ECO THERMAL BOTTLE.