ACQUAPENDENTE – Martedì dell’Immacolata Concezione all’insegna della “cultura doc” per il Teatro Boni: Michela Andreozzi, Roberto Ciufoli, Max Pisu, Barbara Terrinoni, Nino Formicola e Nini Salerno (foto di gruppo qui accanto) saliranno sul palcoscenico alle ore 17.30 per presentare lo spettacolo di Paul Portner “Forbici & Follia”.

 

Con allestimento originale americano di Bruce Jordan e Marylin Abrams e versione italiana curata da Marco Rampoldi e Gianluca Ramazzoti, lo spettacolo come sottolineano gli artisti associati per l’occasione nella Associazione Culturale Artù “è un gioco di contrasti e di tante possibili verità. Ambientato in un salone da coiffeur, rappresenta una giornata in cui la tranquilla vita di pettegolezzi scorre allegramente tra le avances del parrucchiere a tutti i clienti maschi ed piccoli sogni della sua aiutante, vengono interrotti dall’assassinio della vecchia pianista che vive al piano di sopra ed è proprietaria di tutto l’edificio. Come colpo di scena principale il fatto che tutti i presenti hanno un movente che in realtà giustificherebbe il delitto ed hanno avuto la possibilità di compierlo. Due dei clienti sono poliziotti in borghese che devono arrestare il colpevole.

 

Fondamentale sarà per l’occasione la collaborazione degli spettatori-testimoni oculari, che possono svelare il mistero grazie a ciò che hanno visto accadere ed alle domande che sapranno porre”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email