FABRICA DI ROMA – Anna Maria Crestoni artista di Fabrica di Roma alla 2ª Biennale Internazionale d’Arte di Palermo 2015, che sarà inaugurata da Vittorio Sgarbi Domenica 11 Gennaio ore 17,30 e proseguirà sino al 25 Gennaio (giorno di chiusura). L’artista ha partecipato alle selezioni tramite invito ufficiale del Direttore Artistico.

 

Il Comitato Scientifico, presieduto dal Prof. Paolo Levi, con la direzione dell’Editore Sandro Serradifalco, ha selezionato, tra le oltre 7000 richieste di partecipazione, 1000 artisti provenienti da cinquanta paesi del mondo; ove per l’appunto Anna Maria Crestoni in Biennale con un dipinto a tema religioso. “Omaggio a Filippino Lippi (Madonna Strozzi)” olio su tela 70 x 100 anno 2014. In merito alla 2ª Biennale Internazionale d’Arte di Palermo 2015 così afferma Vittorio Sgarbi: «L’unica biennale a cui io ho dato la mia attenzione, dopo quella di Venezia, è la Biennale di Palermo. Il mio compito in questa biennale è di continuare a osservare, di approfondire, di stabilire se alcuni artisti potranno avere qualche certezza per il futuro. (…)”

 

Il percorso espositivo scelto per la Biennale è dei più prestigiosi: Loggiato di San Bartolomeo, Teatro Politeama, già protagonisti della prima edizione: il Complesso Museale Reale Albergo delle Povere, che sarà sede dell’allestimento speciale BIENNALE DI PALERMO ARTEXPO, e l’esclusivo Palazzo Sant’ Elia. La Crestoni esporrà il suo dipinto nel pregevole “ Complesso Museale Reale Albergo delle Povere ”. Ad aprire e chiudere la Biennale edizione 2015 saranno i due critici d’arte più amati dal pubblico italiano, Paolo Levi e Vittorio Sgarbi. Per il gran finale al Teatro Politeama, il 25 Gennaio, ci sarà un appuntamento imperdibile per gli appassionati di musica: il concerto del grande Gino Paoli accompagnato dal celebre pianista jazz Danilo Rea. Piero Chiambretti presenterà la cerimonia di premiazione.

Commenta con il tuo account Facebook